La Libreria del Mare

La Libreria del Mare, ospitata all’interno di uno spazio completamente rinnovato nel Museo, è interamente dedicata al Mare e alle sue tradizioni. CoopCulture sperimenta un progetto unico nell’area della costa a nord di Roma, curando con un allestimento tematico, dagli ambienti alla produzione editoriale, la Libreria del Mare. Con circa mille titoli e una vasta scelta di oggettistica dedicata al mare, il nuovo spazio si articola in tre settori: Mare, Territorio e Ragazzi.

Classici della letteratura (Omero, Coleridge, Conrad, Verne…) insieme ad autori contemporanei (Baricco, O’Brian, Bjorn Larsson…) tra i quali anche i principali giallisti del Mediterraneo, dal veneto Catozzi al siciliano Camilleri. E proprio il Mediterraneo gode di un occhio di riguardo all’interno della saggistica insieme ai testi sulla storia della navigazione. Arricchiscono l’argomento: ricettari di cucina, manuali di sport e albi illustrati.

Nel settore Territorio si possono trovare titoli di interesse locale e una pubblicazione su Santa Severa, appositamente realizzata da Coopculture in collaborazione con il direttore del Museo, l’archeologo Flavio Enei, e con la Fratelli Palombi Editrice. Un intero angolo è dedicato ai libri e ai giochi per ragazzi il cui argomento principale è sempre il mare ma è presente anche il tema del castello. L’attenta scelta dei materiali e degli elementi di arredo, doghe in abete sbiancato e cime di canapa, richiama immediatamente all’estate, alle barche e la rendono inevitabilmente La Libreria del Mare


Scelti per voi
Piccolo elefante va in Cina di Sesyle Joslin

Questo mese abbiamo scelto per voi il libro Piccolo elefante va in Cina, di Sesyle Joslin con le illustrazioni di Leonard Weisgard, pubblicato da Orecchio Acerbo Editore.

Piccolo Elefante è al mare. Un po’ di noia e una gran fame suggeriscono a Mamma Elefante di invogliarlo a scavare una buca nella sabbia. Per arrivare in Cina. Lei sa moltissime cose sulla terra del dragone che subito accendono la curiosità di Piccolo Elefante: i risciò per spostarsi, le giunche per navigare, gli ideogrammi per scrivere e tante parole diverse da quelle che lui conosce… Accompagnato dal fedele orso, Piccolo Elefante vive un’avventura con la sua fervida immaginazione. Senza allontanarsi dalle bancarelle e dalle giostre della spiaggia, affronta un eccitante viaggio dall’altra parte del mondo.

Vincitori in Italia del premio Andersen 2015 per il miglior libro per la fascia 0/6 anni, Sesyle Joslin e Leonard Weisgard si riconfermano straordinari narratori con una storia piena di tenerezza e divertimento, dove i protagonisti, nei loro dialoghi spassosi, raccontano un po’ di Cina e sperimentano, insieme con i lettori, le prime parole in cinese.

 

iscriviti alla nostra newsletter